PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI RICERCA “Patient DDi-ID”

La conoscenza sempre più approfondita del profilo molecolare delle neoplasie e delle vie connesse al metabolismo dei farmaci ha dato la consapevolezza all’oncologo di quanto complessa sia la scelta della strategia terapeutica nel paziente oncologico, specialmente se politrattato per altre patologie concomitanti. 

congresso neoplasie renali

Roma, 21 giugno 2018

La rivoluzione della target therapy e dell’immunoterapia ha raggiunto anche le neoplasie renali, migliorando l’aspettativa di vita dei nostri pazienti. La possibilità di utilizzare nel migliore dei modi nuovi farmaci, nuove associazioni e nuove sequenze terapeutiche richiede una conoscenza non solo dei dati derivanti dalle grandi sperimentazioni cliniche, ma anche della biologia di base, dei complessi pathway molecolari coinvolti, dell’immunologia dei tumori e delle problematiche metodologiche legate ai nuovi criteri di risposta e ai nuovi end point.

QUANDO IL MALE RENDE CATTIVI: LA CATTIVERIA, UN OSTACOLO SCONOSCIUTO NEI PERCORSI DI CURA
Roma, 12 aprile 2018

Tavola rotonda con Vittorino Andreoli, Piergiorgio Donatelli, Remo Girone, Paolo Marchetti